Il bambino è pronto per la scuola?

bambina a scuola

Negli ultimi decenni è diventata ormai un’abitudine consolidata anticipare l’ingresso scolastico e far iniziare la scuola molto prima che il bambino abbia compiuto sette anni. Ma quali sono le conseguenze di tale consuetudine e cosa accade al compimento del settimo anno?

Prima di continuare la lettura, vi consiglio di chiarire alcuni concetti propri della pedagogia Waldorf in I primi passi nella pedagogia Waldorf.

Il passaggio al secondo settennio

Intorno ai sette anni lo sviluppo degli organi trova una sostanziale conclusione. Un segno che indica questo completamento è la caduta dei denti da latte, denti che abbiamo in un certo senso ereditato e che non ci appartengono intimamente. Lo spuntare dei denti definitivi è il sintomo esteriore di una completa trasformazione dell’entità umana. Anche se esteriormente non è così visibile, è accaduto tanto nell’organismo: tale processo viene considerato la prima trasformazione della figura umana. 

“Come con il cambio dei denti, anche alla trasformazione della figura sono collegati cambiamenti e fasi di maturazione profondi, ben noti alla psicologia evolutiva. Le forze attive fino a quel momento nel dar forma al corpo hanno concluso la loro azione; quel che fino ad allora avevano dovuto formare, ora devono solo mantenerlo.” (Leder 1993).

Per continuare a leggere hai bisogno di un'iscrizione.

Iscriviti o entra nel tuo account:

Le ultime risorse

Torna in alto