Come celebrare le quattro settimane dell’Avvento

La celebrazione delle quattro settimane d'Avvento

La celebrazione delle quattro settimane d’Avvento

Il periodo dell’Avvento coincide con le quattro settimane che precedono il Natale. È un periodo di preparazione e di raccoglimento, scandito da diverse celebrazioni che racchiudono simbolicamente l’idea di una crescente attesa e che vedrà il suo compimento con l’arrivo del Natale. Tutte le attività abituali sono in pausa perché ogni momento è diretto a vivere l’attesa del Natale. Tutto viene vissuto senza grandi spiegazioni attraverso le emozioni.

La prima luce dell’Avvento è la luce delle pietre, la luce che vive nei cristalli, nelle conchiglie e nelle ossa.
La seconda luce dell’Avvento è la luce delle piante. Le piante che cercano il sole nel gioco della brezza.
La terza luce dell’Avvento è la luce delle bestie. Tutto aspetta la vita,
dai più forti ai più deboli.
La quarta luce dell’Avvento è la luce dell’umanità. La luce della speranza per imparare ad amare e a capire.

– Rudolf Steiner

Prima domenica dell’Avvento

La prima domenica dell’Avvento viene accesa la prima candela della corona dell’Avvento, e vengono letti dei racconti legati al regno minerale e all’arrivo dell’Angelo blu. In questa data avviene qualcosa di molto importante.

Un grande angelo discende dal cielo, per invitare gli abitanti della terra a preparare il Natale. Indossa un grande mantello blu, intessuto di silenzio e di pace.

La maggior parte delle persone non se ne accorge perché sono troppo occupate a fare altro. Ma l’angelo canta con voce profonda e solamente coloro che hanno un cuore attento possono sentirlo. Egli canta: “Il cielo viene sulla terra, Dio viene ad abitare nel cuore degli uomini. Siate desti! Apritegli la porta!”

E coloro che lo sentono si mettono a preparare il Natale cantando canzoni e preparando la Spirale dell’Avvento.

La spirale dell’Avvento

La spirale dell’Avvento da il via alle celebrazioni pre-natalizie e simboleggia il percorso di crescita dell’uomo per ritrovare la luce interiore.

Adagiamo in terra un lenzuolo matrimoniale tinta unita, e prepariamo la nostra spirale con rami, pietre e foglie. Facciamo attenzione che sia abbastanza grande da poterla percorrere.

Per continuare a leggere hai bisogno di un'iscrizione.

Iscriviti o entra nel tuo account:

Risorse simili

Torna in alto